Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_shanghai

Workshop all'International Symposium on Theatre Discipline

Data:

03/11/2017


Workshop all'International Symposium on Theatre Discipline

Dal 3 al 5 novembre 2017 Nicola Pianzola, attore, pedagogo e fondatore della compagnia teatrale Instabili Vaganti, terrà una conferenza dal titolo “The Alchemy of the Performer” nell’ambito dell’International Symposium of theatre disciplines organizzato dalla Shanghai Theatre Academy insieme a ITI – UNESCO – Network.

“The Performer, with the capital P, is able to open time’s gates, to cross them together with the spectators who could live the unique experience of re-living their past or their possible futures. The Performer is able to dominate the material and the elements, like an alchemist. He can transform objects, overturn the meanings of the daily world, create a new ancestral and universal language in an extra-daily territory where the meeting between Performer and spectator can happen.”

Nicola Pianzola

Attore, performer, pedagogo teatrale, nato nel 1977 a Novara. Ha diretto numerosi workshop in Italia e all’estero, per attori, performer, danzatori tra cui: Atelier To the light 2009 del Grotowski Institute di Wroclaw in Polonia, VIII° e IX° Incontro Internazionale delle Accademie teatrali nazionali in Messico, Tokalynga Flying Festival in Svezia, Project in Inghilterra. In Italia ha condotto laboratori intensivi nel programma de La Soffitta, Centro di promozione teatrale dell’Università di Bologna dove ha curato inoltre il ciclo filmico Grotowski e il teatro del nuovo millennio, in occasione dell’anno Grotowskiano proclamato da UNESCO nel 2009. Nel 2003 ha vinto il premio DAMS per la sua ricerca ed esperienza teatrale con attori diversamente abili. Nel 2012 e 2017 ha diretto il festival TRENOFF a Bologna. Nel 2014 è stato nominato ai total theatre awards al Fringe Festival di Edimburgo per l’interpretazione nello spettacolo MADE IN ILVA.

Instabili Vaganti

Fondata a Bologna nel 2004 da Anna Dora Dorno e Nicola Pianzola, la compagnia porta avanti una ricerca quotidiana sull’arte dell’attore e del performer e sulla sperimentazione dei linguaggi contemporanei. Instabili Vaganti opera a livello internazionale nella creazione e produzione di spettacoli e performance, nella direzione di progetti, workshop e percorsi di alta formazione nel teatro e nelle arti performative. Nei suoi dieci anni di attività ha creato un metodo di lavoro capace di farsi custode della tradizione ma anche di spezzarne le regole attraverso la contaminazione artistica. Un teatro totale in cui la padronanza dell’uso del corpo e della voce del performer è perfettamente integrata all’uso dei nuovi media e tuttavia rimane il principale mezzo di espressione delle emozioni che s’intendono comunicare al pubblico. La compagnia ha ricevuto numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero tra cui la Nomination al Total Theatre Awards per MADE IN ILVA, spettacolo sulla vicenda dell’ILVA di Taranto, al Fringe Festival di Edimburgo 2014 ed il patrocinio di Amnesty International per DESAPARECIDOS#43 che racconta la tragedia dei 43 studenti di Ayotzinapa scomparsi in Messico. La compagnia ha diretto progetti internazionali in tutto il mondo, tra cui il progetto di ricerca sulle arti performative Stracci della memoria, in Europa, Asia, Medio Oriente e America Latina, e il progetto di creazione contemporanea nell’era globale MEGALOPOLIS, nelle più grandi metropoli del pianeta.

Informazioni

Data: da 3 a 5 Nov 2017

Organizzato da : Shanghai Theatre Academy
In collaborazione con : ITI – UNESCO – Network.

Ingresso : libero

Informazioni

Data: da Ven 3 Nov 2017 a Dom 5 Nov 2017

Organizzato da : Shanghai Theatre Academy(上海戏剧学院)

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura Shanghai(意大利驻沪总领事馆文化处)

Ingresso : Libero


Luogo:

Shanghai Theatre Academy (上海戏剧学院)

Tags:

Arte

563